ATTIMI MAGICI ALL' HOTEL PARADISO

Nel silenzio che m'avvolge
avverto
il soave respiro del fiore
che s'apre
alla prima carezza del sole

Scorgo
il lieve oscillare
delle cime degli alberi
nell'azzurro che si fa
più intenso

E aspiro
il salso aroma
che dal mare sale
inondando
I romantici viali
di questo "Paradiso"

Attimi di magia

Gli azzurri si abbracciano
in un fremito di gioia
e si accendon di scintille
i palpiti del mare

Franano
le preoccupazioni
al di là dell'orizzonte

La pace
penetra nel profondo
e diviene
nuova forza
sublimi aneliti

La bellezza
mi veste di felicità

Enrica Bonazzi Cànepa


La famiglia Sardi ringrazia di cuore la Signora Cànepa per aver concesso la pubblicazione della sua bellissima poesia sul loro sito internet.